Registro Unico del Terzo Settore: indicazioni per le associazioni

La legge Regione Toscana n. 22 del 3 marzo 2015 ha attribuito ai Comuni capoluogo di Provincia le funzioni per la tenuta degli Albi Regionali del Terzo Settore, in continuità con l'esercizio già di competenza degli enti provinciali. Successivamente il D.Lgs. 3 luglio 2017 n. 117, conosciuto come "Codice del Terzo Settore", ha provveduto al riordino e alla revisione organica della disciplina. In virtù di tali novità normative, gli attuali Registri Regionali saranno in futuro sostituiti dal Registro Unico Nazionale del Terzo Settore. Fino a quando, però, il RUNTS non diventerà operativo, le associazioni resteranno iscritte nei Registri essitenti e continuerà a trovare applicazione la disciplina previgente.

Le organizzazioni di volontariato e le associazioni di promozione sociale iscritte ai registri regionali ed interessate all'iscrizione al Registro Unico Nazionale del Terzo Settore possono cliccare sul seguente link per le "raccomandazioni sugli adempimenti".
La nota, predisposta dalla Regione Toscana, è suscettibile di modifiche o aggiornamenti ed è consultabile anche sul sito della Regione Toscana-Terzo Settore.

Info per modulistica iscrizione e revisione annuale:
Ufficio Albi Terzo Settore - tel. 0585 490302
rosalia.biagi@comune.massa.ms.it
terzosettore@comune.massa.ms.it

 

 

********************************************
Ufficio Relazioni col Pubblico

Argomenti del sito: 
Data ultima modifica: 
Lunedì, 10 Maggio, 2021