Anniversario dell'Eccidio di Forno. Domenica 13 giugno la cerimonia commemorativa

disegno del paese di Forno in bianco e nero con il fiume colorato di rosso e la scritta Eccidio di Forno 1944-2021 13 giugno

Uno dei tragici eventi che hanno segnato il territorio apuano, l'eccidio di Forno avvenuto il 13 giugno 1944, sarà commemorato domenica con una cerimonia solenne organizzata dalla sezione di Massa dell'ANPI e dalla FIVL Massa Carrara con il Comune di Massa, la Provincia di Massa Carrara e il patrocinio della Regione Toscana. 
La cerimonia, dopo il raduno dei partecipanti alle 9.15 in località Sant' Anna di Forno, avrà inizio alle 9.30 con l'omaggio alla lapide dei Frati Martiri della Certosa di Farneta e la deposizione di una corona di alloro al monumento ai caduti. 
Dopo la messa in ricordo delle vittime (alle ore 10.00 nella chiesa di Sant'Anna), presso il piazzale della chiesa ci saranno gli interventi delle autorità, il Sindaco Francesco Persiani e il Presidente della Provincia Gianni Lorenzetti, la lettura della testimonianza di Ilda Barani, sopravvissuta all'eccidio, da parte dell'attrice Alessandra Berti (testo di Angela Maria Fruzzetti) e l'orazione ufficiale dell'on. Valdo Spini. 
A conclusione della cerimonia la deposizione di una corona al cimitero di Forno e l'omaggio al cippo dedicato al Comandante Marcello Garosi "Tito" su iniziativa dei giovani del paese di Forno.

Sempre i giovani del paese di Forno hanno organizzato, tra le iniziative collaterali alla cerimonia commemorativa, "Via XIII Giugno ad ogni passo un sogno infranto" percorso espositivo e multimediale allestito in via Pegollo nei giorni 12 (orario 15.00-23.00) e 13 giugno (orario 9.00-23.00).

 

********************************************
Ufficio Relazioni col Pubblico

Argomenti del sito: 
Data ultima modifica: 
Mercoledì, 9 Giugno, 2021